Home
CHI SIAMO
EDITORIALE
EVENTI
CONVENZIONI
GALLERIA DEGLI ARTISTI
GALLERIA FOTOGRAFICA
NOTIZIE SINDACALI
LINKS UTILI
NEWSLETTER
DOVE SIAMO
CONTATTACI
Silvana CostaSilvana Costa nata a Nettuno (RM), vive a Roma.



 

Invia emailVisita il sito web di Silvana CostaVisita Silvana Costa su InstagramVisita la pagina Facebbok di Silvana CostaVisita il Blog di Silvana Costa

In ERATO ricopre il prestigioso ed impegnativo ruolo di Redattore Capo della Rivista “Erato” edita dal Gruppo Culturale Ricreativo Erato Cida-Inps, costituito in seno al Sindacato Nazionale dei Dirigenti e delle Alte Professionalità dell’Inps aderente alla Cida. Incarico che svolge, già dal primo numero della pubblicazione, nel 2007, con regolarità ed abnegazione.

E’ conosciuta in Italia e all’estero per i suoi dipinti di stupefacente suggestione su frammenti di tegole antiche, oramai fatiscenti e perciò destinate all’oblio, che richiama alla vita con squisita sensibilità artistica ed una tecnica semplice ed in pari tempo ricercata dipingendovi, sempre con straordinaria maestria ed efficacia, figure tipiche del medioevo e del rinascimento.

Sorprendente l’utilizzo dei colori, appropriati e coinvolgenti.

Analoga magia opera su oggetti (vasi, piatti, brocche, ciotole, mattonelle) di recente fattura, ancora  grezzi e disanimati, ai quali conferisce, con indiscusso estro e naturalezza, luminosità e connotazioni singolari.

Visibili, in tutte le composizioni, l’armonia delle forme, una velata musicalità ed un alone di poesia. Analoga armonia delle forme, analoga velata musicalità, analogo alone di poesia trasfonde nella pittura tout-court (olio su tela) a conferma dell’unicità del suo talento artistico comunque manifestato.  

I colori sono questa volta teneri pur se elettrizzanti e dinamici, indice di una forte determinazione aggiunta ad una caparbia volontà espressiva sotto le quali si cela una meravigliosa dolcezza d’animo: un inno d’amore alla Natura che Silvana Costa adora, una danza fantasmagorica dalle mille e più sfaccettature cromatiche le quali suscitano intense emozioni.

Nel corso degli anni ha allestito numerose esposizioni personali e partecipato a moltissime mostre collettive riscuotendo notevole successo di critica e di pubblico.

Molte sue opere fanno parte di collezioni private e pubbliche.

Un frammento raffigurante un cavaliere medievale in armi è conservato presso il Museo “Emilio Greco” di Sabaudia (LT).      

Nell’'aprile del 2014 ha pubblicato il libro “I racconti del giovedì” dove, in chiave semplice e dinamica, racconta, con ironia e disincanto, episodi quasi sempre dettati dalla fantasia e con un finale immancabilmente inatteso.


  
LIBRI DISPONIBILI PER l'ACQUISTO ON-LINE


                                     Ritorna all'ORGANIGRAMMA

ERATO l'ispirazione

Siamo anche su

     Iscriviti subito alla 
      nostra NewLetter 



Site Map